Splendida canaglia, Una

Lo scontro fra il caparbio poeta anticonformista Connery e il resto della società anima questa satira discontinua, ma a tratti terribilmente divertente. Sceneggiatura di Elliot Baker, da un suo romanzo.