Sono pazzo di Iris Blond

Ritorno alla commedia malinconico sentimentale da parte del regista, dopo il successo di Viaggi di nozze. Un cantante in crisi sentimentale, Verdone, crede di essere innamorato di una matura cantante belga (Férreol) ma finisce per perdere la testa per una cameriera di un fast food (Gerini) con ambizioni musicali: i due inizieranno una carriera assieme ma il successo lascerà presto spazio ai problemi. Il contrasto fra il personaggio malinconico interpretato da Verdone e la strabordante presenza della Gerini, qui in veste di primattrice, non sempre garantisce equilibrio al film.