S

Senza traccia

Racconto del travaglio di una donna quando il suo bambino di sei anni scompare una mattina mentre sta andando a scuola. Corretto e ben fatto, mantiene però le emozioni a distanza, specialmente nel freddo comportamento della Nelligan nei panni della madre. La soluzione finale è poco credibile. Basato su un fatto di cronaca realmente accaduto a New York, che tuttavia ebbe un esito ben diverso. Debutto alla regia per il produttore Jaffe.

Scroll Up