Schegge di paura

mame cinema SCHEGGE DI PAURA - STASERA IN TV IL THRILLER DEL 1996 evidenza

Schegge di paura

mame-cinema-SCHEGGE-DI-PAURA-STASERA-IN-TV-IL-THRILLER-DEL-1996-scena
Martin e Aaron

Diretto da Gregory Hoblit, Schegge di paura (1996) ha come protagonista un esperto avvocato penalista, Martin Vail (Richard Gere). L’uomo decide di difendere Aaron Stampler (Edward Norton), un chierichetto diciannovenne accusato di aver brutalmente assassinato l’arcivescovo di Chicago Richard Rushman. Il giovane balbuziente e timido sembra l’esatto opposto dello stereotipo dell’omicida, eppure tutte le prove raccolte sulla scena del crimine lo indicano come colpevole.

Martin, tuttavia, crede nell’innocenza di Aaron, sottoponendolo a intense sedute di psicoterapia. Durante questi incontri, emerge un lato inquietante e insospettabile del ragazzo, come se egli fosse bipolare e fosse animato da due personalità completamente diverse tra loro, delle quali una è persino capace di uccidere. Questa scoperta, oltre al ritrovamento di filmati in cui l’arcivescovo costringe Aaron ad avere rapporti sessuali con la sua ragazza in presenza sua e di un altro giovane, è l’asso nella manica di Martin al processo.

Ma il brillante avvocato ha davvero scoperto tutta la verità? Il ragazzo è davvero vittima di una seconda personalità indipendente dalla sua volontà? E se niente fosse come sembra?

Curiosità

  • La sceneggiatura del film si basa sul romanzo giallo Primal Fear di William Diehl.
  • Per la sua eccellente interpretazione in questa pellicola, Edward Norton è stato candidato ai premi Oscar del 1997 come Migliore attore non protagonista e ha vinto un Golden Globe nella stessa categoria. L’attore ha ricevuto anche una nomination ai premi BAFTA.
  • Nella colonna sonora del film compare come tema principale Canção do mar, hit della cantautrice portoghese Dulce Pontes, contenuto nel suo secondo album, Lágrimas, del 1992. In una scena del film si vede che uno degli attori regala il cd a Richard Gere.