Scandalo Blaze

Ambientata verso la fine degli anni Cinquanta, la vicenda vera del governatore della Louisiana, Earl Long. Il politico sessantacinquenne, che si batte per i diritti civili della gente di colore, sebbene sposato, ha una relazione alla luce del sole con la bellissima spogliarellista Blaze Starr. Gli avversari politici approfittano dello scandalo per demolirlo. Dopo un bell’inizio, il film perde smalto e interesse strada facendo. Newman, comunque, è in gran forma.
(andrea tagliacozzo)