Salto nel vuoto

Un’intensa pellicola su un soggetto molto insolito: il suicidio. Il magistrato Piccoli usa Placido per cercare di portare la sorella malata mentale (Aimée) a uccidersi. Naturalmente le cose non vanno come dovrebbero.