R

Ricovero (T.L.)

Storia semplice, diretta ed efficace su un uomo di mezza età che arriva in ospedale per alcune analisi, ma in realtà sta morendo di cancro: dovrà scontrarsi con il sistema ospedaliero, distaccato e impersonale in modo esasperante. Duro da reggere a causa della materia trattata, ma sempre commovente e mai piagnucoloso. Una produzione del Werkteater, un collettivo teatrale olandese.

Scroll Up