Ratboy

Una vetrinista (Locke) si imbatte in un essere metà uomo metà ratto — quindi cerca di sfruttarlo per ottenere successo nel mondo dello spettacolo. Il debutto alla regia della Locke dimostra competenza dal punto di vista tecnico, ma il film sembra una copia stantia di E.T./The Elephant Man. Uscito a malapena in qualche sala.