Ragazzi difficili

Dramma interessante ma incerto su alcuni adolescenti problematici in un ospedale psichiatrico. Girato con videocamere digitali a mano, il film comunica un’atmosfera di spontaneità, che funziona al meglio nelle scene di terapia di gruppo (guidate dal solidissimo Cheadle), ma l’utilizzo costante dei primissimi piani stufa dopo un po’. Scritto da due degli attori del film, Bacall e Weaver.