Quintet

Pretenziosa storia priva di attrattiva su uno spietato gioco di sopravvivenza in una città del futuro congelata. Complicata allegoria ispirata a Borges, elementi futuribili si mescolano con costumi cinquecenteschi. Più pesante che non sconcertante.