Q

Questa ragazza è di tutti

Adattamento spesso assurdo dell’atto unico di Tennessee Williams con una Wood dagli occhi di cerbiatto che si innamora di Redford, lo straniero che risiede nella pensione della madre di lei. Ad eccezione della fotografia di James Hong Howe, si tratta di spazzatura senza quello stile che spesso la rende gradevole. Tra gli sceneggiatori anche Francis Ford Coppola.

Scroll Up