Q

Quella strana ragazza che abita in fondo al viale

Giallo complesso e singolare, con la Foster nella parte di una ragazzina il cui padre non sembra mai essere a casa, che s’innervosisce molto quando chiunque s’avvicini alla cantina. Pensate di aver già trovato la soluzione? Scordatevelo: non avete neppure scalfito la superficie. Film affascinante, unico nel suo genere, scritto da Laird Koenig.

Scroll Up