Q

Quel giardino di aranci fatti in casa

Una sit-com scritta da Neil Simon dalla formula mediocre, adattata da una sua opera teatrale: la diciannovenne Manoff fa l’autostop per andare da Brooklyn a Los Angeles per entrare nel cinema e instaura un rapporto con il padre (Matthau), uno sceneggiatore diventato ubriacone e giocatore d’azzardo. Matthau e la Manoff fanno del loro meglio; Ann-Margret è sciupata nel ruolo di amante di Walter.

Scroll Up