Quattro stagioni, Le

Quattro stadi dell’amicizia fra tre coppie di mezza età che fanno le vacanze insieme. Come commedia è riuscita, con un cast appassionato e accattivante, ma, come i suoi protagonisti, dichiara di voler affrontare temi seri tirandosi indietro dopo averli appena sfiorati. Debutto alla regia di Alda, anche sceneggiatore; divenuto poi una serie tv.