P

Promessa è una promessa, Una

Un padre distratto promette a suo figlio il pupazzo Turbo Man, poi, la vigilia di Natale, cerca freneticamente di trovare il giocattolo ormai esaurito. Il suo principale rivale nella ricerca (Sinbad) si scopre che non è semplicemente un concorrente, ma un vero psicopatico. Persino a 88 minuti si fa sentire troppo lungo e protratto, un’aggiunta sospetta di 90 secondi alla misura canonica dei film festivi. Schwarzenegger fa del suo meglio, ma semplicemente non è divertente.

Scroll Up