P

Prisoner of Paradise

Narrato da Ian Holm. Affascinante documentario su Kurt Gerron, un attore e regista degli anni Venti e Trenta molto popolare in Germania (ricordato soprattutto come proprietario del nightclub in L’angelo azzurro) che rimase in Europa troppo a lungo e finì nel campo di concentramento “esemplare” in Theresienstadt, dove fu incaricato di realizzare un ultimo film — per i Nazisti. Lo straordinario materiale di repertorio dell’epoca viene messo in risalto da una manciata di interviste altrettanto coinvolgenti con gli amici e colleghi sopravvissuti.

Scroll Up