P

Pleasantville

Fratello e sorella vengono trasportati per magia nel loro televisore e nel mondo in bianco e nero di una sit-com degli anni Cinquanta intitolata Pleasantville, dove tutto è meraviglioso. Presto, loro si infiltrano in questo ambiente perfetto con la loro sensibilità terrena, e la facciata presto si sgretola. Interpretazioni eccellenti e uno sbalorditivo visual design (il mondo e le persone in bianco e nero lentamente prendono colore) ravvivano questa satira che vuol fare più di quanto riesca a ottenere, diventando lenta e cupa. Ad ogni modo, urrà per Don Knotts! Debutto alla regia per lo sceneggiatore Ross.

Scroll Up