Piraña

Primo film diretto in proprio da Joe Dante (il precedente Hollywood Boulevard, del ’76, era stato realizzato assieme ad Allan Arkush). L’improvvisa sparizione di due giovani campeggiatori induce una investigatrice privata ad indagare nella sperduta zona di Acquarena. La donna scopre che l’esercito sta compiendo aberranti esperimenti su un allevamento di voraci pesci pirana. Scritto da John Sayles e prodotto dal geniale Roger Corman, il film è fondamentalmente una divertente parodia de Lo squalo , un tenue canovaccio da B-Movie di fantascienza anni Cinquanta che fornisce al regista la possibilità di poter giocare con gli stereotipi del genere. Nonostante il tono goliardico, non mancano, comunque, momenti di vera suspense. (andrea tagliacozzo)