P

Perdiamoci di vista

Verdone, presentatore televisivo, è disposto a tutto pur di fare audience ma quando viene smascherato in diretta dalla paraplegica Argento, il mondo gli crolla addosso: perde il posto e, soprattutto, le sue certezze. Forse il film più coraggioso di Verdone che prova a smarcarsi dalla commedia faticando però a sviluppare una critica sociale compiuta ed efficace.