P

Padre della sposa, Il

Gradevole aggiornamento della superba commedia del 1950 su un padre poco propenso a lasciar andar via la sua figlioletta. Fa piacere trovare dei personaggi così “normali” in un film degli anni Novanta, ma ci sono troppi buchi nell’azione (e un po’ troppe sbandate verso la sciocchezza) perché il film centri il bersaglio come l’originale. P.S.: ora possiamo stabilire una moratoria sulla canzone My Girl

Scroll Up