O

Ore contate

Melò molto contemporaneo, in cui un killer viene incaricato di far fuori la testimone di un delitto (Foster), ma finisce per innamorarsi di lei. Nonostante il film non sia eccezionale, si lascia guardare con piacere, soprattutto grazie al cast di all-star (c’è anche Joe Pesci, che stranamente appare non accreditato, nonostante il suo ruolo sia tutt’altro che scondario). Quella distribuita in Europa è una versione diversa, voluta dai produttori e disconosciuta da Hopper.

Scroll Up