N

Non è fantastica?

Film mal concepito su un’attrice molto motivata diventata la scrittrice Jacqueline Susann (La valle delle bambole) e sull’unico uomo che crede in lei, il marito e press agent Irving Mansfield. Non abbastanza divertente da aver successo come commedia, non abbastanza serio per funzionare come biografia; è terribilmente difficile resistere a Lane nella parte dell’irrimediabilmente ottimista Mansfield. Sceneggiatura di Paul Rudnick, da un articolo su un periodico di Michael Korda.

Scroll Up