N

Newton Boys

Leziosa saga di vita vera su quattro fratelli texani che rapinarono banche attraverso il Paese dal 1919 al 1924 e (soprav)vissero per raccontarlo. Linklater, “auteur” della “Generazione X”, fallisce ampiamente nel ralizzare un film d’azione in costume d’epoca: l’andamento piatto e la superficialità nelle caratterizzazioni ne fanno quello che potremmo definire Il mucchio mansueto… L’interpretazione migliore è quella di Yoakam nei panni di un umile esperto scassinatore. Terrificante colonna sonora di quint’ordine di un gruppo chiamato Bad Livers (!). Se avrete la pazienza di cercarla, nei titoli di coda c’è un’intervista ai veri fratelli Newton che risulta più interessante di tutto ciò che precede. Panavision.

Scroll Up