M

Mostri, I

Venti episodi esilaranti e di differente durata sulle molte contraddizioni della società italiana negli anni Sessanta. Memorabile l’ultima porzione che mescola sapientemente ironia e dramma. Ugo Tognazzi e Vittorio Gassman sono interpreti straordinari di una vicenda sceneggiata da Ettore Scola, all’epoca non ancora regista, e Ruggero Maccari.

Scroll Up