M

Montecristo

Straordinaria versione del classico di Dumas, con un impressionante Caviezel nella parte di Edmond Dantès, ingiustamente imprigionato, e determinato a vendicarsi di coloro che l’hanno ingannato. L’ultima parte scade nell’ovvietà ma il film è complessivamente ben fatto. Harris è incredibile nella parte del compagno di prigionia di Dantès. Debutto alla sceneggiatura dello storico produttore televisivo Jay Wolpert. Super 35.

Scroll Up