M

Molto forte, incredibilmente vicino

E’ l’11 settembre 2001 a New York. Oskar Schell, nove anni, riceve un messaggio dal padre: “C’è un problema qui nelle Torri Gemelle, ma è tutto sotto controllo”. Oska non lo rivedrà vivo. Mettendo ordine fra le cose del genitore scomparso, più avanti, il bambino troverà una busta con un nome e una chiave. Partirà così una sorta di caccia al tesoro, che aiuterà  Oskar ad elaborare il dolore per la perdita traumatica del padre.

Scroll Up