M

Mia moglie ha sempre ragione

La Sheridan (mai stata così bella) sorprende il marito Benny, che abita in città, comprando una casa di campagna fatiscente e spendendo tutti i loro soldi, oltre che la pazienza, nel tentativo di metterla a posto. Piacevole ma prevedibile adattamento della pièce di Kaufman e Hart, con un Benny in buona forma e Kilbride che ricrea il ruolo da lui interpretato a Broadway del contraente cafone.

Scroll Up