L’uomo perduto

Lo scomodo aggiornamento di Il fuggiasco dall’ambientazione irlandese al mondo nero clandestino crea una certa tensione, ma non funziona fino in fondo. Bravi comunque i tre interpreti principali. Panavision.