L’uomo di Hong Kong

Liberamente ispirato a un romanzo di Jules Verne, il film racconta di un miliardario annoiato, desideroso di sfidare la morte, che stipula un’assicurazione sulla vita a beneficio della fidanzata. L’incontro con una splendida spogliarellista gli fa tornare la voglia di vivere, ma intanto la madre della sua ragazza progetta di eliminarlo. Spunti divertenti si alternano a momenti di stanca. (andrea tagliacozzo)