L

Last Action Hero — L’ultimo grande eroe

Chiassoso, consapevole e compiaciuto aspirante blockbuster su un ragazzo trasportato — grazie a un “biglietto magico” — in un film d’azione a fianco del suo eroe preferito, Jack Slater (Schwarzenegger). La pessima sceneggiatura e l’atmosfera nel complesso sgradevole affossano questa pellicola, che le buone scene d’azione e le sporadiche idee brillanti non riescono a salvare (e poi che diavolo c’entra un film di Ingmar Bergman in questa storia?). Un’infinità di cammei si aggiungono al tono già saturo di strizzatine d’occhio di tutto l’intreccio. Panavision.

Scroll Up