Lamerica

Dramma toccante e amaro ambientato nell’Albania post-comunista, che racconta la fatalità che lega un giovane e arrogante capitalista italiano (Lo Verso) e un prigioniero politico appena liberato, che il primo tenta di sfruttare. Un resoconto politicamente acuto di come gli oppressi passino da una forma di sfruttamento all’altra a ogni cambio di regime. Amelio coglie con efficacia cosa vuol dire sentirsi un profugo povero e impotente.