L

Laguna blu

Dal romanzo di Henry De Vere Stacpoole, già portato sullo schermo nel 1949 con il titolo
Incantesimo nei mari del Sud
. Verso la metà dell’Ottocento, due bambini scampano al naufragio di un veliero e approdano su un isola del Pacifico. Riescono a sopravvivere e crescono felici, a contatto con la natura, fino al giorno in cui non cominciano a sentire qualcosa l’uno per l’altra. Il film che lanciò definitivamente Brooke Shields, scoperta due anni prima da Louis Malle in
Pretty Baby
. Il regista Randall Kleiser, che aveva ottenuto uno strepitoso successo con
Grease
, riesce a ripetere il colpaccio, anche se la qualità latita. Straordinaria la fotografia di Néstor Almendros, che riesce ad esaltare gli scenari naturali di Nanuya Leuv (nelle isole Fiji).
(andrea tagliacozzo)

Scroll Up