L

Ladro e gentiluomo

Commedia sgangherata che tiene volutamente un basso profilo: un attempato scassinatore (Reynolds, ottimo) si trova alle prese con un giovane apprendista, che ha un bel po’ da imparare sulla vita e sul mestiere. La sceneggiatura di John Sayles è piena di trovate, spesso divertente… ma non basta, per guidare in porto una pellicola così esile.

Scroll Up