K2 — L’ultima sfida

L’insolente assistente di un procuratore distrettuale di Seattle e un suo amico, un garbato professore di fisica, tentano di scalare una delle più alte e remote montagne del mondo. Coraggiosa espansione in esterni della pièce di Patrick Meyers, che ha vinto un premio Tony per la sua eccezionale ambientazione in montagna: le riprese sono magnifiche, ma non bastano a compensare le ordinarie caratterizzazioni. Il film non arriva mai all’altezza dei suoi primi quindici minuti, che sono incantevoli.