Juke Girl

Lo sfruttamento degli agricoltori è l’argomento di questo robuto film della Warner Bros che è rovinato dalla scelta del cast dei cattivi e da un copione melodrammatico che porta fuori strada. Provvede Reagan con uno dei suoi ruoli più interessanti, comunque, come lavoratore itinerante che diventa un attivista (!) dei diritti degli agricoltori, battendosi per il perdente predestinato Tobias contro il facoltoso Lockhart.