JFK — Un caso ancora aperto

Film assolutamente avvincente sul procuratore distrettuale di New Orleans Jim Garrison e il suo graduale coinvolgimento (e ossessione finale) nella ricerca della verità sull’assassinio del presidente Kennedy. Pieno di scene sorprendenti e con ottima recitazione; come cinematografia drammatica è superbo. Da non confondere con un documentario, però, malgrado l’atteggiamento moraleggiante nei confronti della verità. Oscar per la fotografia di Robert Richardson e per il fenomenale montaggio di Joe Hutshing e Pietro Scalia. Sceneggiatura di Oliver Stone e Zachary Sklar. Il vero Garrison compare nei panni di Earl Warren. Frank Whaley e Lolita Davidovich appaiono non accreditati. La versione “director’s cut” dura 205 minuti. Panavision.