I

Interceptor (Mad Max)

La pellicola che diede la notorietà a Mel Gibson. In una società del futuro, un corpo speciale di poliziotti si batte contro la criminalità e la violenza che hanno inesorabilmente preso il sopravvento. Tra questi, Max è uno dei più volenterosi, equamente diviso tra l’aspro servizio e la serenità della famiglia. Nonostante l’esiguo budget di partenza, un film altamente innovativo (e largamente imitato), per la splendida ambientazione, la spettacolarità delle sequenze d’azione e la regia ai limiti del visionario di George Miller. Con due seguiti (
Interceptor, il guerriero della strada
e
Mad Max oltre la sfera del tuono
) più fortunati del capostipite.
(andrea tagliacozzo)

Scroll Up