Incurabile romantico, Un

“Incurabile” di certo è questa commedia romantica (su uno psichiatra che si innamora della nuova paziente), che avrebbe bisogno di una bella iniezione di adrenalina. Il buon cast non funziona. L’apparizione di Guinness come l’ombra di Sigmund Freud è sprecata. Solo Silver fa davvero ridere nei panni di un attore alla Al Pacino.