Immorale, L’

Il violinista Sergio ha una moglie e due amanti. Da ognuna di queste donne ha un figlio e tiene in piedi le tre relazioni costringendosi a un tour de force lavorativo e sessuale. Quando si decide a mettere ordine nella sua vita, muore. Commedia compassata, senza mordente, ma non priva di qualità.