I

Il villaggio dei dannati

Gli abitanti di un paese della Scozia cadono in preda a uno strano sonno e si risvegliano, dopo qualche ora, senza notare nulla di anormale. Passa qualche settimana e tutte le donne della cittadina scoprono di essere in stato interessante.
I nascituri
, che sembrano apparentemente normali, crescendo si rivelano precoci e dotati di poteri paranormali. Tratto da un racconto di John Wyndham intitolato
The Midwich Cuckoos
, il film è un classico della fantascienza inglese, tutto giocato sulle atmosfere inquietanti che riesce a creare il regista grazie a uno stile freddo e controllato. Seguito nel ’63 dal quasi similare
La stirpe dei dannati
di Anton Leader. Nel 1995 John Carpenter ne realizzerà un rifacimento interessante ma non altrettanto riuscito.
(andrea tagliacozzo)

Scroll Up