I

Il grande seduttore

Mentre al castello di Toledo si festeggia il fidanzamento della figlia del governatore della città, Sgranarello, segretario del famoso seduttore Don Giovanni Tenorio, scambia le parti con il suo padrone, vittima di un complotto, e diventa il re della festa. Una mediocre commediola affidata quasi completamente all’incontenibile verve comica di Fernandel. (andrea tagliacozzo)

Scroll Up