I

I magnifici sette

Un capolavoro tratto da un capolavoro (quello di
Akira Kurosawa,

I sette samurai).
Il film di
John Sturges
allinea un cast di pregio, comprendente
Yul Brenner, Charles Bronson, Steve McQueen
ed
Eli Wallach.
La storia è quella di un villaggio di contadini, nel Messico quasi ai confini con gli Stati Uniti, che viene invaso e derubato a ogni raccolto da una banda di tagliagole, agli ordini di tale Calvera
(Eli Wallach).
Esasperati dalle continue malversazioni, i coltivatori accolgono il suggerimento del più anziano tra loro e varcano il confine. Coi pochi averi di cui dispongono, cercheranno di assoldare un mercenario chi li protegga con le armi. Lo trovano in Chris Adams
(Yul Brynner),
il quale si rende però presto conto che l’impresa è quasi impossibile: da solo non riuscirà mai ad aver ragione di decine di banditi privi di scrupoli. Decide perciò di mettersi in contatto con alcuni vecchi e fidati compagni di avventura, allettandoli prima con il miraggio di un tesoro, poi svelando loro il vero motivo del magro ingaggio. Malgrado ciò, l’amicizia reciproca e il valore morale dell’impresa li terrà tutti uniti nell’affrontare – a rischio della vita – la banda dei criminali.

Scroll Up