I Love Melvin

Avere New York come location valorizza questo grazioso musical e mette in risalto il tentativo del modesto assistente alla fotografia “O’Connor di far buona impressione sull’ambiziosa ballerina Reynolds, e pretendere così di ottenere la sua foto sul magazine “Look”.