I guerrieri

Approfittando di una licenza ottenuta in piena invasione della Normandia, quattro soldati americani si spingono nel territorio occupato dalle truppe naziste per rubare un’enorme quantità d’oro in procinto di partire per la Germania. Un divertente film d’azione con un ironico Clint Eastwood a cui nuoce solo l’eccessiva durata. Curioso ma poco credibile il personaggio interpretato da Donald Sutherland: quasi un hippie catapultato negli anni Quaranta.
(andrea tagliacozzo)