Hulk

mame-cinema-HULK-STASERA-IN-TV-IL-TERRORE-VERDE-evidenza

 

Hulk

mame cinema HULK - STASERA IN TV IL TERRORE VERDE scena
Una scena del film

Diretto da Ang Lee, Hulk (2003) inizia con degli eventi verificatasi nel 1966 a Desert Base. Dave Banner (Paul Kersey) lavora a un progetto per conto del governo degli Stati Uniti, il cui intento è rafforzare le reazioni biologiche umane contro terribili pestilenze. Ma lo scienziato va oltre il proprio compito, sperimentando su di sé un composto chimico che gli modifica il DNA. Poco dopo, sua moglie rimane incinta e dà alla luce Bruce, il quale però dimostra episodi di trasmissione genetica.

Anni dopo, Bruce (Eric Bana) è un brillante ricercatore, proprio nello stesso settore in cui operava suo padre. Tuttavia, un incidente in laboratorio cambierà per sempre la sua vita. Infatti, in preda alla rabbia, Bruce scopre di essere in grado di trasformarsi in un mostruoso ed enorme essere verde, la cui forza sovrumana è un pericolo per l’umanità. Ma, anche se nella pelle di questa spaventosa creatura, Bruce riuscirà a restare umano? Che ne sarà di lui adesso?

Curiosità

  • L’attore e culturista Lou Ferrigno, storico interprete di Hulk nella serie televisiva, appare in un breve cameo all’inizio del film. Interpreta una guardia di sicurezza.
  • Stan Lee, co-creatore del personaggio, compare anch’egli nel film, nel ruolo della guardia che dialoga con Lou Ferrigno.
  • Hulk ottenne un incasso pari a 132 177 234 dollari in Nord America e $113 183 246 nel resto del mondo, di cui $8 376 659 in Italia, per un incasso totale di $245 360 480.
  • Nel film i genitori di Bruce si chiamano David ed Edith, mentre nel fumetto Brian e Rebecca.
  • Il personaggio di Rick Jones, presente nel fumetto, non appare né viene citato.
  • Il mostro verde in cui Banner si trasforma non viene mai chiamato “Hulk” e in tutto il film pronuncia appena cinque parole, mentre nella storia originale, seppure presentando un vocabolario molto scarso, ogni tanto si esprime con qualche frase.
  • Nel film Bruce Banner non viene contaminato da una bomba a raggi gamma esplosa in uno spazio aperto come citato nei fumetti, ma dalle radiazioni provenienti da un macchinario difettoso in un laboratorio. La reazione non viene poi causata esclusivamente dai raggi gamma e la trasformazione viene innescata dal fattore rigenerante già presente nel suo DNA a causa delle sperimentazioni del padre sul proprio DNA, di conseguenza ereditato dal figlio.
  • Radical Entertainment ha sviluppato un videogioco sul personaggio di Hulk per accompagnare l’uscita del film.