Hot to Trot

C’è un’idea nuova per gli anni Ottanta: una commedia su un cavallo parlante! Goldthwait interpreta un mezzo demente che raccoglie le mance dall’amico equino (che ha la voce di John Candy). Per il genere commedia, questo film è l’equivalente del Lunedì Nero. Grazie al reparto make-up, Coleman indossa un paio di denti da cavallo: quelli sì, almeno, sono divertenti…