Hook — Capitan Uncino

Infelice e riduttiva versione dell’amatissima favola di James Barrie su Peter Pan, con Williams nei panni di un avvocato arrivista e senza cuore che deve ritrovare la sua vera identità — Peter Pan, appunto — per salvare i figli, rapiti da Capitan Uncino. Un gran casting nei ruoli-chiave è mandato a monte da una sceneggiatura che non entusiasma e dispensa ben poca magia, nonché dalla presenza di alcuni “ragazzi perduti” della Tv-generation che si sentirebbero più a proprio agio in un McDonald. (il musicista David Crosby e un’irriconoscibile Glenn Close hanno delle piccole parti come pirati). Se questo è il Peter Pan degli anni Novanta, allora ridateci quello degli anni Cinquanta! Panavision.