H

Hélas pour moi

La malinconica storia di una comune coppia sposata (Depardieu e Masliah) in un piccolo villaggio svizzero, e di ciò che accade quando il marito si ritrova posseduto da una “divinità”. Come indagine sul significato della fede è interessante, ma la narrazione è troppo frammentaria e il film troppo denso di proclami e titolazioni episodiche. Alla base della sceneggiatura (dello stesso Godard) c’è una leggenda greca.

Scroll Up