Hearts of Fire

L’inguardabile cronaca della scalata al successo di una cantante rock e dei suoi rapporti con i propri mentori: una popstar inglese (Everett) e una cinica ex leggenda del rock (nientemeno che Dylan). Prima apparizione di Dylan sugli schermi dai tempi di Renaldo e Clara (1977) e ultima regia di Marquand. Passato praticamente (e giustamente) sotto silenzio in Gran Bretagna all’epoca dell’uscita, nel 1987, e pubblicato in homevideo nel 1990. La colonna sonora comprende 19 titoli, nessuno dei quali tanto memorabile da elevare il livello del film. J-D-C Scope.