Headless Body in Topless Bar

Questa “commedia nera psicologica”, basata sul celeberrimo titolo del New York Post del 1983, è una pellicola fitta di dialoghi su un ex detenuto che prende in ostaggio i clienti di un topless bar dopo aver ucciso il barista. Fosse un po’ più stringato, potrebbe anche funzionare: nel dubbio, però, meglio ripiegare su altri titoli.